Il MIUR ha inviato, in data 22/06/2016, la nota 16827 avente per oggetto: ”D.M. n. 495 de 22 giugno 2016. Aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento del personale docente valevoli per il triennio scolastico 2014/2017 - operazioni di carattere annuale”.

La nota, indirizzata agli Uffici Scolastici Regionali, inoltra agli stessi il D.M. n. 495 del 22/06/2016, concernente l’aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento del personale docente per il triennio scolastico 2014/2017 – operazioni di carattere annuale.

Il decreto disciplina, con effetto dall’a.s. 2016/2017 le operazioni annuali di:

  • scioglimento della riserva per coloro, già inclusi con riserva in quanto in attesa del conseguimento del titolo abilitante, che conseguono l’abilitazione entro l’8/7/2016;
  • aggiornamento degli elenchi, a seguito di conseguimento di titoli di specializzazione per il sostegno o di metodi didattici differenziati, per coloro che già inseriti in graduatoria, conseguano tali titoli entro la stessa data;
  • presentazione dei titoli di riserva, acquisiti sempre entro l’8/7/2016, per fruire dei benefici di cui alla L. 12/03/99 n. 68 e successive modifiche e integrazioni, in applicazione della L. 24/02/2012 n. 14 di conversione del D.L. 216/2011.

Le domande saranno presentate, in modalità telematica, nell’apposita sezione – istanze on line – del sito internet del MIUR  a partire dal 23/6/2016 ed entro le ore 14.00 del giorno 8/7/2016.

Si allega la nota 16827, nonché del D.M. n. 495 del 22/6/2016 allegato alla stessa.

 

Come è noto la L. 107/15, in materia di assunzioni a tempo indeterminato, ha operato una grave discriminazione per i docenti della scuola dell’infanzia, non avendo istituito l’organico potenziato per tale grado di scuola, con la motivazione del previsto riordino di tutti i servizi per l’ infanzia da 0 a 6 anni.

Nella mattinata di oggi, 15 giugno 2016, si è conclusa al MIUR, al termine di un serrato confronto, la definizione dellaIpotesi di CCNI per le utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA, per l’a.s. 2016/17.

Nell’invitarvi ad un’attenta lettura dell’Ipotesi di CCNI appena sottoscritta, vi segnaliamo soltanto alcuni aspetti salienti della stessa.

Nel corso dell’incontro odierno per il rinnovo del CCNI di utilizzazioni e assegnazioni provvisorie per l’a.s. 2016/2017, l’Amministrazione ha consegnato la Nota n. 15307 del 31 maggio 2016, avente per oggetto “Contratti di supplenze personale ATA – Proroghe”.

Nella mattinata del giorno  26/5/2016, si è tenuto al Miur un incontro per discutere il seguente o.d.g.: Informativa personale ATA.

Tale incontro è stato effettuato anche a seguito della richiesta congiunta prodotta dalle OO.SS. (SNALS-CONFSAL, FLC-CGIL, CISL-Scuola e UIL-Scuola) per ottenere una riunione sulle problematiche del personale ATA.