E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 102 del 28 Dicembre 2018 , il bando del Concorso pubblico , per esami e titoli, per la copertura di duemilaquattro posti di Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi del personale ATA.   La domanda di partecipazione va presentata esclusivamente on line, su Istanze on Line , dal 29 Dicembre 2018 al 28 Gennaio 2019 . È possibile presentare la domanda per una sola regione.

Al concorso possono partecipare i candidati in possesso di uno dei seguenti titoli:

  • Laurea in Giurisprudenza,
  • Laurea in Scienze politiche, sociali o amministrative;
  • Laurea in Economia e commercio;
  • Diploma di Laurea specialistica (LS 22, 64, 71, 84, 90 e 91) o Laurea Magistrale (LM) corrispondente a quelle specialistiche (ai sensi della tabella allegata al DI 9 luglio 2009);
  • Le lauree equipollenti indicate nell'allegato A al D.M. 863 del 18/12/2018.

In sede di prima applicazione si prescinde dal possesso del diploma di laurea per gli assistenti amministrativi che, alla data del 1° gennaio 2018, hanno maturato almeno tre interi anni di servizio, anche non continuativi, quali facenti funzione di DSGA. 

 

La Sentenza n.11/2017 dell’Adunanza plenaria del Consiglio di Stato sembrava aver definitivamente affossato le richieste dei diplomati magistrali ante che avevano presentato ricorso per l’inserimento nelle GaE.

Il 12 novembre 2018 la VI sezione del Consiglio di Stato presieduta dal Presidente Sergio Santoro ha emesso l'ordinanza n. 5383 che accoglie il ricorso contro la sentenza breve del TAR Lazio, sez. III, n. 276/2018 rimettendo nuovamente la questione all’Adunanza plenaria Consiglio di Stato.

Successivamente il 20 novembre, anche il Presidente del Consiglio di Stato Filippo Patroni Griffi ha ritenuto necessario rimettere all’Adunanza plenaria un altro ricorso relativo ad un appello avverso una sentenza del Tar Latina, fissando l’udienza per il 12 dicembre.

il 12 dicembre si è quindi tenuta l’udienza in camera di consiglio innanzi all’Adunanza plenaria che, ritenendo che l’eventuale revisione del principio di diritto enunciato dalla sentenza n.11/2017 richiede un adeguato approfondimento in sede di merito, ha fissato l’udienza pubblica di merito il prossimo 20 febbraio 2019.

Si comunicano le date degli incontri per il mese di Gennaio 2019 per il Concorso Straordinario scuola dell' infanzia e primaria :

      1.   Giovedi' 10 Gennaio 2019

       2.   Giovedì   17 Gennaio 2019

      3.   Giovedì  24 Gennaio 2019

      4.   Martedi' 29 Gennaio 2019

Gli incontri si svolgeranno  ,dalle ore 17.00 alle ore 19.00, presso l' Istituto tecnico Corni in largo A. Moro 85,  Modena.

 

 

Si comunica a tutto il personale docente, ATA e personale educativo  che in Istanze On Line è attiva la funzione per le cessazioni dal 1 Settembre 2019. Le domande devono essere presentate  entro il 12 Dicembre 2018 ore23,59. Per presentare domanda bisogna avere almeno 20 anni di contributi, 66 anni e 7 mesi di età. Dal 1 gennaio 2019, fermo restando il requisito contributivo, l’età anagrafica richiesta per accedere alla prestazione sarà di 67 anni.

Successivamente alll’ invio della domanda on line  di cessazione dal servizio , si consiglia di presentare entro il mese di Gennaio 2019, la domanda on Line all’ INPS per il pagamento della pensione. 

Per  fissare un appuntamento per la compilazione della domanda  contattare il numero 059/236372 o tramite email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Risultati immagini per immagini pensione domande