All’incontro del 2 novembre, a cui erano state convocate le OO.SS. rappresentative del comparto scuola, erano presenti per la parte pubblica: la Ministra Giannini, il capo di gabinetto Dott. Fusacchia, il vice capo di gabinetto Dott. Pinneri, i due capi dipartimento Dott.sse Bono e De Pasquale, i direttori generali Dott.sa Novelli e Dott. Greco e il consigliere del ministro Dott. Chiappetta.

La ricreazione è appena cominciata. Scuole, borghi, monumenti, vite vanno ricostruiti in sicurezza: ora serve una mano. Iniziativa unitaria di Snals Confsal, Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola, Gilda Unams

 

 

I sindacati SNALS Confsal, Flc CGIL, CISL Scuola, UIL Scuola, GILDA Unams hanno promosso una raccolta-fondi in favore delle popolazioni del centro Italia colpite dal sisma del 24 agosto scorso, in particolar modo per contribuire alla ricostruzione dei luoghi distrutti dal terremoto.

Tutti i lavoratori della scuola che vogliono aderire all’iniziativa, possono devolvere l'equivalente di un'ora di lavoro; l'importo sarà trattenuto direttamente sullo stipendio autorizzando la trattenuta tramite la sottoscrizione di una delega da compilare su apposito modulo e consegnare alla segreteria della scuola in cui prestano servizio. E’ possibile presentare la suddetta delega anche presso gli uffici responsabili del trattamento economico.

Per quanti non fossero in condizione di sottoscrivere la delega (ad es. perché pensionati) o intendessero comunque partecipare in forma diversa alla sottoscrizione, è possibile effettuare un bonifico bancario tramite codice IBAN IT22T0312705006000000001358 indicando come causale "Sottoscrizione terremoto Centro Italia 2016". I fondi raccolti, in entrambe le modalità, saranno accreditati sul conto intestato alle organizzazioni sindacali promotrici.

Alleghiamo:

- il modello di Delega per la sottoscrizione della trattenuta sullo stipendio

- la Circolare MEF NoiPA n. 78/2016 “Contributo per un fondo di intervento a favore delle popolazioni del Centro Italia colpite dal sisma”

- Locandina

- Manifesto

 

Riportiamo in  allegato il calendario delle assemblee sindacali provinciali per il personale docente, educativo e ATA

Assemblee novembre 2016.pdf

 

In data 4 ottobre 2016, il Miur ha emanato la nota 28515 avente per oggetto: “Periodo di formazione e di prova per i docenti neo assunti. Orientamenti preliminari per la progettazione delle attività formative per l’a.s. 2016/2017”.

Si invita il personale in quiescenza a trasmettere all' INPS sede di MODENA  con raccomandata AR domanda di "  Interruzione dei termini prescrizionali per applicazione della sentenza della Corte Costituzionale n. 70 del 2015"  al fine di :

  • ripristinare sulla pensione mensile la perequazione illegittimamente bloccata per gli anni 2012e 2013 con effetti a valere anche per gli anni successivi in attuazione della normativa a regime di cui all' art. 34 della legge 23/12/1998;
  • restituire gli arretrati delle singole scadenze, maggiorati degli interessi legali.

 

Scadenza entro il 31 Dicembre 2016.

 

Per ulteriori informazioni contattare la nostra  responsabile il Mercoledi' e Giovedi'  pomeriggio al seguente numero telefonico : 059/248366