ESAMI DI STATO SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO A.S. 2015/2016 – FORMAZIONE DELLE COMMISSIONI – EMANATA LA CIRCOLARE MINISTERIALE

Il MIUR con la circolare n. 2 del 23/2/2016, prot. n. 2062, ha fornito le indicazioni per la formazione delle commissioni per gli Esami di Stato conclusivi dei corsi di studio di istruzione secondaria di secondo grado relativi al corrente a.s. 2015/2016.
- Gli interessati dovranno presentare la domanda tramite “istanze on line”, dalla data odierna e fino alle ore 14,00 del 16 marzo p.v.;
- La nomina agli interessati sarà notificata tramite la email da essi indicata in sede di presentazione dell’istanza.

Regolamento  recante  disposizioni  per   la   razionalizzazione   ed accorpamento delle classi  di  concorso  a  cattedre  e  a  posti  di insegnamento, a norma dell’articolo 64,  comma  4,  lettera  a),  del decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con  modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133. (16G00026) (GU n.43 del 22-2-2016 – Suppl. Ordinario n. 5)

TESTO DPR 16/2016     TABELLE (A = ex A – B = ex C – TAB di omogeneità degli esami ove previsti)

Posizioni economiche personale ATA. Riattivazione flusso telematico

Emanata nota MIUR

 

Vi comunichiamo che oggi 3/3/2016, il MIUR ha emanato la nota n. 6034, avente per oggetto: ”Posizioni economiche personale ATA. Riattivazione funzione flusso telematica di colloquio MIUR-MEF per liquidazione beneficio economico. Chiarimenti”, che trascriviamo di seguito integralmente; con la stessa il ministero fornisce chiarimenti in relazione alla nota n. 5083 del 22/02/2016, a seguito di quesiti pervenuti per le vie brevi.

 

 

MIUR.AOODGPER.REGISTRO UFFICIALE(U).0006034.03-03-2016

 

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione

Direzione Generale per il personale scolastico

 

 

Uffici Scolastici Regionali

Loro Sedi

 

OGGETTO: Posizioni economiche personale ATA. Riattivazione funzione flusso telematica di colloquio MIUR-MEF per liquidazione beneficio economico. Chiarimenti.

 

Facendo seguito ai quesiti pervenuti per le vie brevi ed alla nota prot. n. AOODGPER 5083 del 22 febbraio 2016, stesso oggetto, si precisa quanto segue.

I destinatari del beneficio economico previsto dalle posizioni economiche da inserire, con decorrenza economica dal 1° gennaio 2015, tramite il flusso telematico di colloquio MIUR-MEF sono tutti coloro che hanno svolto le ulteriori e più complesse mansioni in aggiunta ai compiti già previsti dagli specifici profili professionali, utili per l'attribuzione del beneficio in questione ed i cui nominativi non siano stati trasmessi precedentemente al MEF con il flusso telematico di colloquio e, di conseguenza, non beneficiari dell'emolumento una-tantum riconosciuto dal CCNL Scuola del 7 agosto 2014.

Le posizioni economiche dei soggetti beneficiari dell'emolumento una-tantum, infatti, continuano ad essere liquidate da MEF-NOIPA.

Sono, comunque, da inserire i nominativi di coloro che maturano il diritto al beneficio economico per scorrimento di graduatoria.

Si ribadisce, infine, che non possono essere inserite decorrenze economiche antecedenti al 1° gennaio 2015.

 

IL DIRIGENTE

Giacomo Molitierno

NOTA USR Anno di prova e formazione docenti neoassunti: Indicazioni operative e documentazione di riferimento
 
Si pubblica in data 15 dicembre 2015 la nota DRER REGISTRO UFFICIALE(U) prot. n. 16368 del 15-12-2015 con i relativi allegati, inerente l’anno di prova e di formazione dei docenti neoassunti.
Come specificato in nota, il personale che abbia differito l’assunzione in servizio, perché impegnato in supplenza annuale o fino al termine delle attività didattiche, potrà effettuare detto percorso nella scuola ove presta servizio, previa presentazione di apposita istanza (il modello è in allegato alla presente) e dietro specifica autorizzazione del Dirigente dell’Ambito Territoriale di competenza (quello presso il quale sta svolgendo la supplenza). Le categorie di personale interessato sono specificamente elencate nella Circ. 36167 del 5-11-2015 (così come da DM 850, art. 3, commi 4-5-6). L’istanza andrà inoltrata all’U.S.T. competente entro il 22 dicembre 2015 - prorogato all'11 gennaio e data in copia all’istituzione scolastica di servizio.
 
Per l'U.S.T. MODENA l’inoltro è da effettuarsi a mezzo mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. . Il modulo (Modello2) va debitamente compilato e firmato, quindi scansionato e inviato in formato PDF.
I docenti assunti nella fase C) utilizzati temporaneamente su istituti di grado scolastico diverso (per i quali saranno fornite ulteriori istruzioni circa le modalità di assolvimento del periodo di prova e formazione), sono esonerati dal presentare la suddetta istanza e saranno inseriti al momento come partecipanti al percorso di formazione nella istituzione scolastica di effettivo utilizzo.
DOCUMENTAZIONE: Documento 1 - Istanza - bilancio di competenze iniziale (BOZZA

 

 

Codice Comportamento Pubblici Dipendenti - leggi