Lo sciopero del settore scuola indetto per il 6 marzo è stato annullato. La decisione è stata assunta dai Segretari generali di FLC /CGIL, CISL, UIL, SNALS/CONFSAL, GILDA, in considerazione dell ' emergenza sanitaria in corso, che ha causato tra l' altro le chiusure delle scuole in vaste aree del Paese impedendo lo svolgimento delle assemblee sindacali già programmate.

™ In questa fase cosi delicata - affermano i Segretari generali dei cinque sindacati - non possiamo non tenere conto dell' emergenza in atto. Da qui la decisione di non effettuare le azioni sciopero, pur rimanendo confermate tutte le ragioni della loro proclamazione.