Le domande devono essere presentate dagli interessati tramite la scuola di servizio entro il 15 marzo

2017, salvo diverse successive disposizioni.

La gestione delle domande di lavoro a tempo parziale del personale docente ed A.T.A. è demandata al

Dirigente Scolastico.

Le stesse dovranno essere acquisite al SIDI (area Personale Comparto Scuola – Gestione Posizioni di

Stato – Trasformazione del rapporto di lavoro a tempo parziale), direttamente dalla Istituzione scolastica di titolarità

o di servizio, previo controllo di tutti i dati necessari per l’inserimento.

Copia della domanda dovrà essere inviata a questo Ufficio (entro il 30 marzo 2017), corredata dal parere

del Dirigente Scolastico che, se negativo, dovrà essere motivato, non mediante formule generiche, ma

puntuali, per permettere al dipendente di conoscere le ragioni del rigetto ed eventualmente di riprodurre una

nuova domanda, con orari compatibili per le esigenze dell’Amministrazione.

Il personale con contratto part-time in scadenza il 31/08/2017, che intenda rinnovarlo per il prossimo

biennio, non deve presentare alcuna domanda in quanto lo stesso è rinnovato tacitamente, mentre chi intende

rientrare a tempo pieno dall’1/09/2017 o modificare la tipologia o l’orario dovrà comunque presentarne richiesta

al Dirigente Scolastico.