Mattino: dal Lunedì al Venerdi - dalle ore 10 alle ore 12,30

Pomeriggio: dal Lunedì al Giovedì - dalle ore 16 alle ore 18,30

Telefono: 059 236372 - Fax: 059 212591

NUOVA SEDE DI SASSUOLO - Via Cavallotti, 56  -  Telefono: 059 236372

si riceve per appuntamento il Martedì pomeriggio.

Per contattarci via email utilizzare esclusivamente il seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per ulteriori informazioni su orari e personale cliccare su Contatti  nome interessato/a altre informazioni

Si avvisano tutti gli iscritti che martedì 12, mercoledì 13 e giovedì 14 dicembre, in occasione dell'XI Congresso Nazionale dello Snals,  la sede di Modena rimarrà chiusa.

Il servizio di consulenza verrà effettuato regolarmente a partire dal  giorno successivo venerdì 15 dicembre.

Si ricorda a tutti coloro  interessati a partecipare al Concorso 2018 che è necessario  possedere  i seguenti requisiti :

24 CFU : VISTO il decreto legislativo 59/2017, art. 5, commi 1, lettera b) e 2, lettera b) del MIUR che prevede che per l’accesso ad un Concorso Pubblico nazionale per Docenti Scuola Secondaria di primo e Secondo grado, occorrerà la “certificazione” del possesso di almeno di “24 CFU/CFA acquisiti nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche, garantendo comunque il possesso di almeno sei crediti in almeno tre dei seguenti quattro ambiti disciplinari: pedagogia, pedagogia speciale e didattica dell’inclusione; psicologia; antropologia; metodologie e tecnologie didattiche”

L'acquisizione dei 24 CFU in discipline antropo-psico-pedagogiche ed in metodologie e tecnologie didattiche, e' requisito necessario per l'accesso al Concorso Nazionale per titoli ed esami. I neo-laureati potranno partecipare ai concorsi, purche' abbiano superato alcuni esami, per 24 crediti in totale, di pedagogia e didattica

I 24 CFU sono valutabili solo se conseguiti attraverso Corsi di Laurea o Corsi singoli Universitari (erogati solo dall’Università)

I corsi si terranno in modalità blended (frontale ed on-line) ai sensi del DM 635/16 e della modalità didattica prescelta dall’Ateneo in seno agli ordinamenti didattici dei Corsi di studio erogati.

I 24 CFU potranno essere acquisiti:

  • 12 CFU in modalità frontale
  • 12 CFU in modalità online

 

CERTIFICAZIONE LINGUA INGLESE B2

Per eventuali informazioni sul conseguimento dei 24 CFU e della certificazione in lingua inglese  e' possibile fissare un appuntamento presso il nostro ufficio.

Requisiti di ammissione

Al concorso per l’accesso al corso di formazione dirigenziale può partecipare il personale docente ed educativo delle istituzioni scolastiche ed educative statali:

assunto con contratto a tempo indeterminato

confermato in ruolo

in possesso di diploma di laurea (magistrale, specialistica, di vecchio ordinamento, diploma accademico di II livello, diploma accademico divecchio ordinamento congiunto con diploma di istituto secondario superiore)

con almeno cinque anni di servizio nelle istituzioni scolastiche ed educative del sistema nazionale di istruzione.

Presentazione delle domande

Le domande di partecipazione potranno essere presentate dalle ore 9.00 del 29 Novembre alle ore 14.00 del 29 Dicembre 2017 tramite la piattaforma Polis

 Per la partecipazione alla procedura concorsuale è previsto il pagamento di un diritto di segreteria pari a € 10,00 da effettuare esclusivamente tramite bonifico bancario  effettuato sul conto intestato a: sezione di tesoreria 348 Roma Succursale, IBAN: IT 45C 01000 03245 348 0 13 2409 00, Causale: «Corso-concorso dirigenti scolastici – nome e cognome del candidato – codice fiscale del candidato».

Le date di svolgimento della prova preselettiva saranno comunicate nella Gazzetta Ufficiale del 27 Febbraio 2018 e sul sito internet del MIUR.

Per ulteriori informazioni telefonare al numero 059/236372

Il MIUR, in data odierna, ha emanato il D.M. 919, disciplinante le cessazioni dal servizio del personale scolastico dall’1/9/2018 per l’accesso al trattamento di quiescenza, nonché la Nota prot. 50436, riportante le indicazioni operative.

Termine per la presentazione delle domande di cessazione

È fissato al 20 dicembre p.v. il termine finale per la presentazione, da parte del personale docente, educativo, amministrativo, tecnico e ausiliario della scuola, impiegato con rapporto di lavoro a tempo indeterminato, delle domande di cessazione per raggiungimento del limite massimo di servizio, di dimissioni volontarie, di trattenimento in servizio per il raggiungimento del minimo contributivo, con effetti dallo settembre 2018.

Entro il medesimo termine del 20 dicembre p.v., i soggetti che hanno già presentato le domande di cessazione per raggiungimento del limite massimo di servizio, di dimissioni volontarie, di trattenimento in servizio per il raggiungimento del minimo contributivo possono presentare la relativa domanda di revoca.